Archivi categoria: bergamo

Tensioni croniche ed emozioni

SCIOGLIERE LE TENSIONI MUSCOLARI PER LIBERARE EMOZIONI E VITALITA’

gioia

Cinque incontri con cadenza mensile, per lavorare sui diversi segmenti corporei dove si annidano le tensioni muscolari. Molto spesso a provocare le tensioni sono le nostre emozioni (insicurezza, sofferenza, odio, ostilità, negatività, sensi di colpa) che si fissano nel corpo sotto forma di tensione muscolare provocando dolore, pesantezza e disagi emotivi. Lavorare per lo scioglimento di queste tensioni vuol dire liberare il corpo dal dolore e dalla pesantezza fisica ed emozionale, liberando nuova energia vitale e gioia di vivere.

E’ POSSIBILE ISCRIVERSI ANCHE AI SINGOLI INCONTRI AL COSTO DI

15 EURO CIASCUNO

25 Marzo 14,30-16,00

Piedi e gambe – sicurezza equilibrio/insicurezza e instabilità

22 Aprile  14,30-16,00

pavimento pelvico e zona lombare – piacere, gioia/sofferenza

 20 Maggio 14,30-16,00

Torace e diaframma – amore/odio, insensibilità

24 Giugno   14,30-16,00

Testa collo e spalle – affermarsi/negatività, trattenimento

15 Luglio 14,30-16,00

Occhi – Spiritualità/colpa e dubbio

Presso asd Movimento v. Longuelo 146 Bergamo

RELATORE: CLAUDIO ALBORGHETTI counselor somatorelazionale

PER INFO: 

TEL. 347 2720751 Claudio Continua a leggere Tensioni croniche ed emozioni

Classe di esercizi di Bioenergetica antistress

esercizi di bioenergetica

Concediti uno spazio per prenderti cura di te!

La bioenergetica è una disciplina psico-corporea messa a punto da Alexander Lowen, medico e psicoterapeuta bioenergetico americano. Fin dagli anni sessanta Lowen sviluppo questo metodo attraverso il quale fosse possibile percepire in maniera efficace il proprio corpo liberandosi dallo stress e dalle tensioni quotidiane.

Durante gli incontri verranno proposti sequenze di movimenti per:

  • rendere la respirazione più profonda
  • accrescere la capacità di rilassamento e la resistenza allo stress quotidiano
  • aumentare la vitalità e la capacità di provare piacere
  • favorire il riequilibrio tra mente e corpo
  • alleviare le tensioni muscolari
  • favorire il contatto con le proprie emozioni

Perché scegliere il percorso di esercizi antistress?

  • perché ha dato ottimi risultati
  • perché non è solo un corso di movimento per il fisico, ma a livello psico-fisico
  • perché aumentiamo la nostra consapevolezza, è un percorso di crescita personale, utile a noi stessi e nella relazione con gli altri.

VIENI A PROVARE GRATUITAMENTE IL CORSO

mercoldì 1 febbraio dalle 17,30 alle 18,30

presso ASD MOVIMENTO

via Longuelo, 146 Bergamo

per informazioni chiama Claudio 3472720751

Classi di esercizi di Bioenergetica antistress

cropped-corda-che-si-rompe

Secondo incontro aperto a tutti. Una occasione per prendersi un momento per sé, per scaricare lo stress e liberare nuova energia e gioia.

Ci incontriamo sabato 19 novembre dalle 14,30 alle 16,00 presso ASD Movimento a Bergamo via Longuelo 146

E’ necessario prenotarsi chiamando Claudio al 347 2720751 entro giovedì 17 novembre

Costo 15 euro

vi aspetto!

Camminare: a caccia di sensazioni fugaci

camminare danza

Camminata bioenergetica per i colli di Bergamo

Camminare è una di quelle attività essenziali di cui non si apprezza l’importanza finché non viene a mancarne la possibilità. E’ una attività sempre meno praticata nel quotidiano, passiamo spesso dal letto alla macchina, per poi sederci in ufficio e passare a sederci stanchi di fronte alla tv la sera. Eppure camminare rimane un’attività ricca di significati: “rimettersi in cammino”, “il cammino come rinascita”, “camminare per ritrovare se stessi”. Camminare è un modo per tornare all’infanzia nella gioia dello sforzo, della tenacia, del gioco. Il camminare apre a sensazioni ed emozioni elementari che ci fanno sentire vivi e che la sedentarietà ha spento come la fatica, la sensazione dei muscoli sotto sforzo, il sudore. Camminare è un atto umile, ma che ci apre al mondo, a cogliere avidamente l’istante, è una forma attiva di meditazione, sollecita una piena sensorialità.

Lungo il percorso, proveremo ad esplorare le diverse potenzialità del camminare portando consapevolezza sensoriale, emotiva e spirituale.

Ci incontriamo sabato 30 Luglio alle 9,00 presso l’associazione “Movimento” in via Longuelo 146 Bergamo, faremo una camminata sui colli di città alta e ci fermeremo per una breve classe di bioenergetica. Il rientro in associazione è previsto per le 11,30 circa.

Consigliamo di portare un tappetino o salviettone per gli esercizi a terra e abbigliamento comodo.

La quota di partecipazione è di 10 Euro

Per informazioni e iscrizioni contattare: Claudio 347 2720751; Katia 347 7727545

 

 

Risvegli la tua energia

Prenditi cura di te, del tuo corpo e della mente con la Bioenergetica

energia

Concediti l’opportunità di praticare semplici tecniche che ti aiuteranno a gestire lo Stress e prevenire le sue conseguenze!!!

 

Non è l’assenza di cose da fare che ci fanno sentire meno stanchi e stressati, ma è una condizione psicofisica da imparare e coltivare.

Ci incontriamo:

sabato 11 Giugno dalle ore 14,30 alle 16,00

è possibile prenotarsi al costo di 10 euro

presso asd Movimento via Longuelo 146 Bergamo 347 2720751

Conduce Claudio Alborghetti

Lo stress e il corpo: conseguenze e vie di uscita

omino sposta stress

Vi ricordiamo l’appuntamento di Venerdì 18 settembre  alle 20,00 c\o Asd Il Canto della Terra via Ripa 64 Alzano lombardo, con la conferenza gratuita sul tema dello stress, le sue conseguenze e le possibili vie di uscita.

La parola stress è abusata e torna ridondante in diversi momenti della giornata, ne sentiamo tutto il peso, ma non sappiamo come liberarci. Viviamo con la sensazione di essere schiacciati dagli impegni e dalle richieste esterne e di non avere la possibilità di  uscirne, ci aspettiamo un cambiamento delle condizione esterne, ma  questo non sempre è  possibile perciò ci sentiamo costretti a subire determinate situazioni familiari o lavorative.

Ci troviamo in una condizione di resistenza che porta a un esaurimento delle energie  e  spesso si manifesta in un crollo.

Può accadere che non si riesca più a far fronte a tutti gli impegni, si ha la sensazione di “perdere pezzi”, aumentano le dimenticanze e capita di prendersela con le persone vicine, pur sapendo che non sono loro il motivo della nostra tensione.

Può accadere che si soffra di piccoli ma invalidanti disturbi, mal di testa, cervicale, reflusso, mal di schiena… fino ad arrivare a malattie più gravi.

Se non avviene un cambiamento all’esterno, quello che  possiamo fare è  modificare  il nostro modo di vivere le situazioni, il nostro atteggiamento rispetto alle condizioni esterne. Il cambiamento parte dalla consapevolezza e conoscenza del proprio modo di funzionare e di reagire in situazioni di stress.