Tutti gli articoli di bioenergeticabg

Informazioni su bioenergeticabg

un blog dedicato al benessere olistico della persona attraverso la Bioenergetica che si fonda sul principio di unità mente corpo

Risvegli la tua energia

Prenditi cura di te, del tuo corpo e della mente con la Bioenergetica

energia

Concediti l’opportunità di praticare semplici tecniche che ti aiuteranno a gestire lo Stress e prevenire le sue conseguenze!!!

 

Non è l’assenza di cose da fare che ci fanno sentire meno stanchi e stressati, ma è una condizione psicofisica da imparare e coltivare.

Ci incontriamo:

sabato 11 Giugno dalle ore 14,30 alle 16,00

è possibile prenotarsi al costo di 10 euro

presso asd Movimento via Longuelo 146 Bergamo 347 2720751

Conduce Claudio Alborghetti

Risvegli la tua energia

Prenditi cura di te, del tuo corpo e della mente con la Bioenergetica

energia

Concediti l’opportunità di praticare semplici tecniche che ti aiuteranno a gestire lo Stress e prevenire le sue conseguenze!!!

 

Non è l’assenza di cose da fare che ci fanno sentire meno stanchi e stressati, ma è una condizione psicofisica da imparare e coltivare.

Ci incontriamo:

7 Maggio per il secondo incontro, e 11 Giugno dalle ore 14,30 alle 16,00

è possibile prenotarsi anche a un solo evento al costo di 10 euro ciascuno

presso asd Movimento via Longuelo 146 Bergamo

Conduce Claudio Alborghetti

per informazioni e prenotazione 347 2720751

Risveglia la tua energia

Domani pomeriggio iniziamo con il percorso di classi di esercizi di bioenergetica.

Un incontro mensile, pensato per chi non può partecipare ai percorsi settimanali, ma sente il bisogno di trovare un momento da dedicare a se stesso, al proprio benessere e alla crescita personale.

Vi aspetto domani!

Le iscrizioni rimangono aperte, non c’è l’obbligo di iscriversi all’intero percorso.

Tel. 347 2720751 Claudio

Risveglia la tua energia

Prenditi cura di Te, del tuo corpo e della tua mente con la Bioenergetica

energia

Concediti l’opportunità di praticare semplici tecniche che ti aiuteranno a gestire lo Stress e prevenire le sue conseguenze!!!

 

Non è l’assenza di cose da fare che ci fanno sentire meno stanchi e stressati,

ma è una condizione psicofisica da imparare e coltivare.

Ci incontriamo il:

2 Aprile; 7 Maggio; 11 Giugno dalle ore 14,30 alle 16,00

è possibile prenotarsi anche a un solo evento al costo di 10 euro ciascuno

presso asd Movimento via Longuelo 146 Bergamo

Conduce Claudio Alborghetti

per informazioni e prenotazione 347 2720751

Classi di esercizi di bioenergetica antistress

esercizi di bioenergetica

Concediti uno spazio per prenderti cura di te!

La bioenergetica è una disciplina psico-corporea messa a punto da Alexander Lowen, medico e psicoterapeuta bioenergetico americano. Fin dagli anni sessanta Lowen sviluppo questo metodo attraverso il quale fosse possibile percepire in maniera efficace il proprio corpo liberandosi dallo stress e dalle tensioni quotidiane.

Durante gli incontri verranno proposti sequenze di movimenti per:

  • rendere la respirazione più profonda
  • accrescere la capacità di rilassamento e la resistenza allo stress quotidiano
  • aumentare la vitalità e la capacità di provare piacere
  • favorire il riequilibrio tra mente e corpo
  • alleviare le tensioni muscolari
  • favorire il contatto con le proprie emozioni

Perché scegliere il percorso di esercizi antistress?

  • perché ha dato ottimi risultati
  • perché non è solo un corso di movimento per il fisico, ma a livello psico-fisico
  • perché aumentiamo la nostra consapevolezza, è un percorso di crescita personale, utile a noi stessi e nella relazione con gli altri.

VIENI A PROVARE GRATUITAMENTE IL CORSO

tutti i lunedì dalle 20,30 alle 21,30

presso ASD MOVIMENTO

via Longuelo, 146 Bergamo

Il costo dell’intero corso (12 lezioni) è di 120 euro

Conduce Claudio Counselor Bioenergetico e conduttore di classi di esercizi di bioenergetica formatosi presso Istituto di Psicologia Somatorelazionale di Milano

Per maggiori informazioni 347 2720751

Percorso di bioenergetica e Shiatsu antistress

thPercorso esperienziale per il benessere psicofisico
attraverso la moderna pratica bioenergetica 
e l’antica tradizione dello shiatsu

 

Shiatsu e bioenergetica sono due strumenti diversi, ma entrambi sinergici nel migliorare la consapevolezza emotiva e corporea. La finalità di questi incontri è quella di offrire uno spazio di benessere dove scaricare le proprie tensioni e ritrovare armonia ed energia vitale. I momenti esperienziali saranno intervallati da brevi momenti di condivisione di gruppo dove è possibile condividere la propria esperienza.

shiatsu

 

Obiettivi:

  • Fornire strumenti per diminuire la tensione corporea e lo stress
  • migliorare la consapevolezza delle proprie risorse e capacità di azione
  • sperimentare la possibilità di introdurre cambiamenti nella qualità del vivere
  • offrire uno spazio di benessere

Modalità

In ogni incontro si alterneranno momenti di lavoro psicocorporeo bioenergetico, trattamenti shiatsu e momenti di rielaborazione verbale.

Costo 90 euro per l’intero percorso. Il gruppo è limitato (max 6 partecipanti).

Calendario degli incontri:

23-30 gennaio; 13-20 febbraio dalle ore 9,30 alle 11,30

presso ASD MOVIMENTO via Longuelo 146 Bergamo.

L’iscrizione è obbligatoria entro giovedì 21 gennaio

E’ consigliato abbigliamento comodo e calzini antiscivolo

Per informazioni e iscrizione:

Claudio Alborghetti Counselor bioenergetico 347 2720751

Asd Movimento 340 0758232

L’energia vitale

Le emozioni sono energia vitale che fluisce. Quando proviamo un’emozione, nel nostro corpo si muove qualcosa. Un’emozione non è un’idea, un’ immagine, ma un evento energetico che si verifica nel nostro corpo, qualcosa che scorre dentro di noi.

Un giorno mentre stavo guidando, un ragazzo in moto è scivolato a terra pochi metri davanti a me, mi spaventai tantissimo e ricordo di aver sentito una scossa che dal petto è scesa lungo l’interno delle gambe fino ai piedi. La medicina tradizionale cinese conosce questi fenomeni energetici da almeno un millennio e ci insegna che la scossa che ho sentito è stata una scossa di energia provocata dallo spavento che ha percorso il meridiano dei reni che sono connessi proprio con l’emozione della paura.

Quando siamo contenti la nostra energia vitale ci espande verso il mondo, quando abbiamo paura ci contrae e si ritira in noi stessi. L’energia vitale fluisce costantemente nel corpo, se non fluisce, nel corpo si creano dei blocchi (contrazioni muscolari), un ristagno dell’energia e quindi un ristagno delle sensazioni. Generalmente la contrazione si forma proprio per soffocare l’emozione, se lo stimolo esterno che ha provocato la contrazione si ripete nel tempo questa può diventare cronica e inconsapevole, l’insieme delle tensioni croniche di un individuo costituisce la corazza individuale. La formazione della corazza procede con il soffocamento delle emozioni: nella corazza le emozioni vengono “congelate”. Quando la corazza si scioglie, le emozioni “congelate” si manifestano e possono essere nuovamente vissute tornando a far parte della nostra consapevolezza.

Per migliaia di anni, culture diverse hanno sviluppato e promosso diverse pratiche di movimento per decontrarre o tonificare i muscoli, liberare l’energia vitale e facilitare il contatto e il ricorso alle risorse interiori. L’Oriente ha prodotto discipline come il Tai Chi Vhuan, lo yoga, il Qi Gong, all’Occidente dobbiamo gli esercizi di consapevolezza sensoriale al metodo Feldenkrais, il metodo Alexander e gli esercizi di Bioenergetica sviluppati da Alexander Lowen.

Gli esercizi di Bioenergetica aiutano l’individuo a sciogliere le tensioni, concentrarsi sull’io fisico e ad ancorarsi nella realtà della terra (grounding).

Claudio

SOS STRESS

Percorso esperienziale per il benessere psicofisico

attraverso la moderna pratica bioenergetica

e l’antica tradizione dello shiatsu

shiatsu

Calendario degli incontri:

7-14-21-28 Novembre 2015

dalle ore 14,30 alle 17,00 presso ASD MOVIMENTO via Longuelo 146 Bergamo.

L’iscrizione è obbligatoria 

Obiettivo

  • Fornire strumenti per diminuire la tensione corporea e lo stress
  • migliorare la consapevolezza delle proprie risorse e capacità di azione
  • sperimentare la possibilità di introdurre cambiamenti nella qualità del vivere
  • offrire uno spazio di benessere

Modalità

In ogni incontro si alterneranno momenti di lavoro psicocorporeo bioenergetico, trattamenti shiatsu e momenti di rielaborazione verbale.

Costo 90 euro per l’intero percorso. Il gruppo è limitato (max 6 partecipanti).

Per informazioni:

Claudio Alborghetti Counselor 347 2720751

Asd Movimento 340 0758232

Il counseling somatorelazionale

L’atto specifico del counselor somatorelazionale consiste nell’aiutare il cliente a trovare le risorse che ha dimenticato di possedere, ma che giacciono intatte al di fuori della sua consapevolezza abituale. Le stesse risorse ritrovate consentiranno al cliente di risolvere le proprie problematiche. Ma non è possibile accedere alle proprie risorse in modo frammentato, con il solo aiuto della ragione, o del corpo, o del cuore, è necessario un approccio che coinvolga tutta la persona: questa è la caratteristica somatorelazionale che prende in considerazione l’uomo nella sua totalità, corpo, mente e spirito.

Mi è capitato di non sapere più dove mi trovavo, di essere confuso, disorientato, angosciato da piccoli e grandi problemi, di sentirmi strozzato da vecchi paradigmi che mi avevano permesso di esistere fino a quel momento, ma che non sentivo più miei. Stavo male, ma in quel momento ho chiesto aiuto e ho avuto la fortuna di trovare una persona che ha saputo trasformare l’esperienza angosciante di smarrimento in una esperienza piacevolmente impegnativa, un’occasione per conoscere me stesso, ritrovare le risorse che avevo dimenticato. Nel caunseling somatorelazionale ho trovato chi ha avviato un percorso di scoperta di me e delle mie risorse partendo dall’osservazione e dall’ascolto del mio corpo, dall’ascolto delle sensazioni che nascono da esso, e delle emozioni frutto di una rielaborazione cognitiva delle stesse. Il mio percorso di counseling è finito, ma il processo che ha avviato mi accompagna. Ho imparato sulla mia pelle che la razionalità, l’intelletto, non sono sufficienti per fare delle scelte, trovare delle soluzioni, avvicinarsi alla felicità, o per stare bene. La vita non è un calcolo ingegneristico, un progetto. Ho imparato che molte risposte possono arrivare solo dal’integrazione tra ciò che la nostra pancia ci dice e la razionalità.

Il counseling è questo, una relazione d’aiuto il cui obiettivo è offrire sostegno a chi si trova in una fase di difficoltà, accompagnandolo alla soluzione della crisi, attraverso la riscoperta delle proprie risorse.

Claudio Alborghetti